/* ************************* */ /* per gallery responsive */ /* ************************* */ Salta al contenuto principale
Sembra che tu stia utilizzando Internet Explorer 11 o versioni precedenti. Questo sito Web funziona al meglio con i browser moderni come le ultime versioni di Chrome, Firefox, Safari e Edge. Se continui con questo browser, potresti vedere risultati imprev
 

Indicatori bibliometrici: Analisi degli argomenti di ricerca

Guida sulla bibliometria: banche dati citazionali e impatto

Analisi degli argomenti di ricerca

SciVal (Elsevier) fornisce oltre all’analisi citazionale anche un'analisi degli argomenti di ricerca e dei contenuti delle pubblicazioni. In questo modo si possono ricavare informazioni sulle tendenze di ricerca e sulla copertura di argomenti di ricerca, oltre che sulle interrelazioni e la multidisciplinarietà degli argomenti.

L'analisi è disponibile per le diverse entità prese in considerazione (dalla produzione del singolo ricercatore a quella di una istituzione fino ad arrivare al livello internazionale oppure a livello di insiemi di pubblicazioni) nei diversi moduli di SciVal. Nel modulo "Trends", si possono approfondire tutti gli aspetti legati agli argomenti di ricerca, partendo appunto da questi. Cfr. immagine di un esempio di analisi con il modulo Trends.

Topic: collezione (cluster) di documenti che tratta di argomenti di interesse comune «research problem». Vengono creati utilizzando la EDC (Extended Direct Citation) che comprende anche le citazioni di fonti non indicizzate in Scopus, per un totale di ca 800 milioni di link tra articoli. La copertura è pari a ca il 95%  del db Scopus a partire dal 1996 (96.000 topics circa nel 2016). Gli articoli senza bibliografia o abstract non sono compresi.

Sono dinamici (nascono, variano nell’ampiezza anche rispetto al tempo), multidisciplinari; sono nel contempo stabili: si può stimare la creazione di nuovi topics, pari a 30/50 ogni anno.

Prominence: momentum/visibilità dei vari Topics (insiemi di «argomenti di ricerca» ricavati dall’analisi degli abstract attraverso la tecnologia Fingerprint (sistema per identificare un indice di termini ponderati che definiscono il testo della ricerca) e attraverso la combinazione di tre metriche:

  • numero di citazioni nell’anno n degli articoli pubblicati in n e n-1;
  • numero di visualizzazioni in Scopus nell’anno n degli articoli pubblicati in n e n-1;
  • media CiteScore nell’anno n

Sotto alcuni esempi di visualizzazione dei Topic, come "bubble" e quindi posizionamento rispetto alla classificazione disciplinare delle riviste, oppure come elenco da sfogliare.

In Scopus è possibile ritrovare l'analisi dei topic riassunta nei singoli articoli:

cliccando sul Topic è possibile visualizzare un riassunto  in termini di documenti e autori più rappresentativi, oltre che all'analisi delle keyword. C'è poi la possibilità di collegarsi per ulteriori approfondimenti, a SciVal.

E' possibile anche trovare un riassunto dei topics trattati dal singolo autore:

Cliccando sull'elenco dei Topics è possibile visualizzare un riassunto  in termini di documenti  dell'autore, gli autori più rappresentativi e relativi articoli, oltre che all'analisi delle keyword. Per ulteriori approfondimenti c'è il collegamento a SciVal.

 

  • InCites
    • è possibile effettuare un'analisi, oltre che per categoria, anche per citation topics

immagine da https://clarivate.libguides.com/ld.php?content_id=58861466

In questo videtutorial è illustrato come funziona la classificazione secondo i citation topics e le possibili analisi.

Contatti

title
Loading...